Monsieur Roger Vivier, ideatore del primo tacco a spillo creato negli Anni Cinquanta, disegnava scarpe stravaganti e lussuosamente arricchite, che descriveva come sculture. Artigiano virtuoso e, allo stesso tempo, amante dell’eleganza femminile, ha elevato la scarpa a oggetto d’arte, attraverso il savoir-faire delle Maison di ricamo francesi.

 

Oggi il patrimonio artistico e le eccellenti radici tradizionali della Maison Vivier trovano ogni giorno nuova espressione. Grazie al lavoro del Gruppo, la creatività e la visione di Monsieur Roger Vivier continuano a vivere e nuovi capitoli si aggiungono ogni stagione a questa storia unica, che va oltre l’expertise calzaturiera e include borse, piccola pelletteria e gioielli.

 

La donna Roger Vivier è una donna sofisticata ed elegante ma anche dotata di un pizzico di eccentricità: una donna che cerca, attraverso i suoi abiti, di esprimere la propria eleganza senza tempo, senza però dimenticare il proprio tocco impertinente e stravagante.

 

Abracashoes

Iconici
La Fibbia

Forse quella che può essere considerata il simbolo eterno di Roger Vivier, la fibbia simboleggia l’eterno ciclo della moda, la quale attinge ai concetti del futuro ma arrivando dal passato. Da Roger Vivier a Bruno Frisoni a Gherardo Felloni, la fibbia ha subito molti cambiamenti, ma non ha mai perso i suoi elementi distintivi, rendendola firma della Maison.

La Belle Vivier

“Belle de Jour.” – Il momento in cui Roger Vivier toccò l’apice del successo fu il 1965, quando progettò una décolleté impreziosita da una fibbia oversize cromata per la sfilata di Yves Saint Laurent. Da quel momento, è stato lo stile più richiesto. Nel 1967 le scarpe furono immortalate nel film di Luis Buñel “Belle de Jour”, indossate da Catherine Deneuve.

 

Gherardo Felloni

 

Roger Vivier nomina Gherardo Felloni Direttore Creativo, aprendo così un nuovo capitolo dallo stile unico e visionario. Approda nella Maison parigina nel 2018, portando la sua vasta esperienza. Il suo amore per il design è influenzato dalla passione per l'arte, l'interesse per la progettazione degli interni, per i gioielli antichi che colleziona e per la musica lirica esplorata come tenore. 

 

Roger Vivier 
25 Rue Royale
75008 - Paris
Tel: +33 (0) 1 53 43 50 55


Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le novità del mondo Roger Vivier.